Mal di Scozia – Pensieri e riflessioni

E naufragar m'è dolce in questo...mal di Scozia! Ho capito che il danno era stato ormai fatto quando ho iniziato a piangere sul bus che, da Inverness, mi stava riportando ad Edimburgo per prendere i voli di ritorno. Sarà stata la stanchezza, la musica preferita nelle cuffie, il sole che tramontava sull'erica viola; qualsiasi cosa sia stata mi ha lasciata profondamente scossa ed ora faccio fatica a mettere insieme tutte le idee e passarle nero su bianco.

I ricordi più belli di Londra

Solo questi quattro ricordi più belli basterebbero a farmi prendere di nuovo un aereo per catapultarmi a Londra solo per raggiungere ogni punto in metropolitana ed ascoltare la musica per strada senza preoccuparmi di essere uscita vestita senza ragionarci su più di tanto nonostante il tempo grigio.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: