Inghilterra: un giorno a Bath

Una giornata pr scoprire Bath, città del Somerset, fondata dai romani e famosa per i suoi bagni termali natuali, gli unici in tutta la Grand Bretagna. Luogo da scoprire camminando tra i suoi edifici georgiani, i suoi parchi, le sale da tea ed il fiume Avon.

Inghilterra, primi pensieri sulle Cotswolds

Questa zona, a ovest di Londra, si estende per 800 miglia, circa 1300 chilometri, e comprende 5 contee che sono il Wiltshire, l'Oxfordshire, il Warwickshire, il Worchestershire ed il Gloucestershire. La maggioranza dei villaggi e piccole città si concentra nell'ultima che ho elencato anche se, alcuni siti web aggiungono anche una sesta contea: il Somerset. Io ne ho toccate solamente quattro se si conta anche quest'ultima e vi racconterò tutte le tappe dividendo gli articoli per contee, almeno seguo già lo schema improntato qui sul blog. La navigazione risulta più facile, tanto poi faccio sempre un articolo finale riassuntivo...

Come muoversi a Londra

Londra con la metropolitana, i bus, i taxi ed i treni. Gli abbonamenti, la oyster card e tutte le opzioni per muoversi con i mezzi pubblici. Per capire bene come muoversi, sopratutto per acquistare gli abbonamenti di cui parlerò dopo, dobbiamo capire che Londra è suddivisa in 9 zone radiali che partono dal centro storico della città. Le attrazioni principali, ad esempio, si trovano nelle zone 1 e 2; l'aeroporto principale Heathrow nella zona 6.

Nord Londra: Camden Town, Baker Street, Abbey Road

Camden Town, Primrose Hill, Regent's Park, Baker Street e St John's Wood. Ammetto che il NORD DI LONDRA è una delle zone che preferisco della città perchè mescola zone d'interesse svariate e diverse tra loro come mercati affollati, quartieri tranquilli, parchi caratteristici e passeggiate lungo i canali. Secondo me si può vedere tutto in una sola giornata ma, per godervele al meglio, impegnate un paio di giorni....sapranno regalarvi dei bei momenti!

I parchi di Londra

Quanti parchi ci sono a Londra? Eccomi di nuovo qui con un articolo dedicato alle zone verdi, ai polmoni delle città che ci aiutano a sfuggire dal caos delle città e del traffico: i parchi.

I ricordi più belli di Londra

Solo questi quattro ricordi più belli basterebbero a farmi prendere di nuovo un aereo per catapultarmi a Londra solo per raggiungere ogni punto in metropolitana ed ascoltare la musica per strada senza preoccuparmi di essere uscita vestita senza ragionarci su più di tanto nonostante il tempo grigio.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: