Inghilterra: alla scoperta di Bath

Una giornata pr scoprire Bath, città del Somerset, fondata dai romani e famosa per i suoi bagni termali natuali, gli unici in tutta la Grand Bretagna. Luogo da scoprire camminando tra i suoi edifici georgiani, i suoi parchi, le sale da tea ed il fiume Avon.

Inghilterra, primi pensieri sulle Cotswolds

Questa zona, a ovest di Londra, si estende per 800 miglia, circa 1300 chilometri, e comprende 5 contee che sono il Wiltshire, l'Oxfordshire, il Warwickshire, il Worchestershire ed il Gloucestershire. La maggioranza dei villaggi e piccole città si concentra nell'ultima che ho elencato anche se, alcuni siti web aggiungono anche una sesta contea: il Somerset. Io ne ho toccate solamente quattro se si conta anche quest'ultima e vi racconterò tutte le tappe dividendo gli articoli per contee, almeno seguo già lo schema improntato qui sul blog. La navigazione risulta più facile, tanto poi faccio sempre un articolo finale riassuntivo...

Irlanda: Burren National Park

Situato tra Galway e le scogliere di Moher è un lastricato calcareo, è lì da 350 milioni di anni quando era sormontato dall'acqua di un oceano tropicale che occupava la gran parte dell'attuale territorio irlandese. E' stato chiamato "Burren" perchè in gaelico irlandese significa "distretto pietroso"...

Come muoversi a Londra

Londra con la metropolitana, i bus, i taxi ed i treni. Gli abbonamenti, la oyster card e tutte le opzioni per muoversi con i mezzi pubblici. Per capire bene come muoversi, sopratutto per acquistare gli abbonamenti di cui parlerò dopo, dobbiamo capire che Londra è suddivisa in 9 zone radiali che partono dal centro storico della città. Le attrazioni principali, ad esempio, si trovano nelle zone 1 e 2; l'aeroporto principale Heathrow nella zona 6.

Le origini della festa di Halloween

In molti credono che l'origine della festa arrivi dall'America, ma non sanno che furono gli emigrati Irlandesi a diffondere la loro festa nella nuova patria. Nel 1800 ci fu una grande carestia che portò moltissimi Irlandesi a lasciare la propria casa e cercare fortuna altrove, in tanti scelsero l'America che era in pieno sviluppo economico ed offriva tante possibilità. La comunità Irlandese portò con se la festa chiamata "Hallow E'en" che deriva da "All Hallows' eve" cioè "La vigilia di tutti i santi". 

Viaggio in Irlanda: Kilkenny

Kilkenny ...visitare il castello, il centro storico di origine medievale, il Butter Slip, le cattedrali... Non è molto distante da Dublino ed è stata una tappa molto interessante del mio viaggio, ho fatto bene ad inserirla..

Viaggio in Irlanda: Kinsale

Kinsale è una piccola città che si affaccia sulla foce del fiume Bandon che crea questa piccola insenatura prima di riversarsi nel mare celtico..è la sede del Gourmet Festival e famosissima a livello internazionale come capitale gastronomica dell'Irlanda.

Souvenir economico ed unico!

come creare uno Scrapbook!Ho inserito, oltre alle foto, biglietti dei mezzi di trasporto, monete ormai inutilizzabili dopo l'avvento dell'euro, cartoline, biglietti aerei, fiori o foglie raccolte in giro, brochoure, biglietti da visita, sotto bicchieri, ritagli di buste, mappe gratuite di città e metropolitane, ricevute e via dicendo. Potete farlo come volete e aggiungere sempre più dettagli, tasche nascoste e scrivere anche qualche pensiero vicino alle fotografie. Lo trovo un ottimo modo per avere dei ricordi dai viaggi senza spendere molto, è unico ed inimitabile e può anche essere un regalo da creare per quella persona che ha condiviso con voi il viaggio; avrà sicuramente qualcosa di personalizzato che non troverà mai in giro ^_^ 

Viaggio in Irlanda: Limerick

Limerick è così come si mostra ma è come se, camminando tra le sue vie ben definite ed i nuovi alti palazzi, volesse nascondere qualcosa agli occhi di chi non la conosce. Ho passeggiato tra le sue vie quasi senza essere notata, sono entrata in una tea room (The Buttery Kitchen) affollata di ragazzi che pranzavano, mamme alle prese con discussioni scolastiche e persone del posto che si concedevano una pausa dallo shopping. Il bello di essere in viaggio da soli, a mio avviso, è quello di prendersi del tempo per capire il posto in cui ci si trova e non di criticarlo solo perchè non ha le stesse cose che offrono gli altri o non si nasconde dietro ad una finta patina attira turisti...

Viaggio in Irlanda: Blarney Castle

Il castello è ormai solo una rovina di quello costruito nel 1446 da Dermot Mc Carthy. Poco rimane della struttura purtroppo ma gli Irlandesi hanno saputo fruttare le ultime pietre attirando i turisti con La Pietra di Blarney o dell'Eloquenza. Tutto intorno c'è una natura meravigliosa che si intreccia con sentieri, laghi (dove pare sia nascosto il tesoro di famiglia), piccoli giardini nascosti con svariate specie di piante, fiori e pietre sistemate in maniera particolare...

Viaggio in Irlanda: Cork

Ho raggiunto Cork in bus da Kilkenny, sono arrivata in serata quindi, si può dire, che l'ho visitata in un solo giorno. Dalla stazione de bus mi sono inerpicata per le ripide strade della parte alta della città dove avevo l'alloggio e ad aspettarmi c'erano un tea caldo con un muffin molto graditi....per scoprire cos'ha da offrire Cork e parto dallo SHANDON QUARTER, il quartiere popolare che si trova nella parte alta della città; caratterizzata dai sali e scendi dettati dall'inclinazione naturale delle colline su cui è costruito...

Irlanda: Dublino in 4 giorni – Parte 4

mi sono spostata a vedere MARRION SQUARE. Si trova vicino St. Stephen Green quindi sapevo già la strada ma poco e niente su suo conto, oltre alla presenza della statua di OSCAR WILDE. DUBH LINN GARDENS proprio vicini al castello di Dublino, ma soprattutto alla CHESTER BEATTY LIBRARY. Un ultimo giro a Temple Bar per salutarla e rendere omaggio alla zona più caotica e colorata della città.

Si riparte: IRLANDA 2.0

Dopo il viaggio di Aprile in cui ho visitato i dintorni di Galway e Dublino, riparto per l'Isola di Smeraldo!! Quando sono tornata dal primo viaggio da sola ero triste ma allo stesso tempo pronta a ripartire ma non avevo idea della destinazione. Dalla mappa vi spoilero un po' i luoghi in cui ho prenotato...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: